GRILLO sul caso MPS: “Peggio della Tangentopoli”

BEPPE GRILLO – Beppe Grillo, leader del Movimento a 5 stelle, parla del caso che ha coinvolto la banca Monte Paschi di Siena.

Ecco le sue parole: “Quello che hanno fatto alla banca Monte dei Paschi è peggio della Tangentopoli, di Craxi e di Parmalat insieme, questo è il danno che hanno fatto. Hanno fatto di un partito una banca e di una banca un partito. Mussari è un incompetente, lo hanno messo lì a fare il linoleum: stanno vendendo una banca del 1500 al mercato”.

Continua dicendo: “La banca è stata smembrata, con una fondazione dal Pd per dare una banca così al mercato. Mussari è il nuovo Lusi della situazione, il nuovo Fiorito. Lo ha detto anche lui: non capisce nulla di banche”.

Cosa fare?: “bisogna fare una commissione che prenda gli ultimi segretari del Pd e dei Ds dal ’95 ad adesso e si faccia dire dove sono andati 14 miliardi di euro. Devono dare delle risposte”.