SELVAGGIA LUCARELLI: “Ora vi spiego perchè Corona ha paura delle carceri italiane”

FABRIZIO CORONA – Si è tanto parlato dell’arresto e della pronta estradizione di Fabrizio Corona dal Portogallo all’Italia ma non si è mai compreso il motivo per cui il paparazzo vip abbia dichiarato (anche se già ha smentito) di aver paura delle carceri italiane.

Ha fare luce sulla vicenda è la blogger Selvaggia Lucarelli che spiega il tutto sulla sua pagina Facebook: “Quello che nessuno ha spiegato sono le ragioni per cui Corona ha paura di entrare in un carcere italiano. Sono semplici. Durante la sua prima detenzione, Fabrizio ha corrotto un secondino. 4000 euro per far entrare una macchina fotografica con cui poi realizzò i famosi autoscatti in cella. Lo scherzetto gli è costato una condanna penale e non solo. In quel modo Fabrizio ha scoperchiato una pentola e l’ha scoperchiata ulteriormente col suo libro in cui denuncia la facilità con cui in galera entrano telefonini e oggetti vari. La cosa, ha fatto incazzare non poco sia chi in carcere ci lavora che chi in carcere sta rinchiuso e per ragioni che vi lascio immaginare. Chiaro che in questo clima, è convinto che qualcuno gliel’abbia giurata. Se poi ‘sta paura sia fondata o no, io non ho idea”.