ELEZIONI 2013, INGROIA: “Come Presidente della Repubblica vedrei bene…”

ANTONIO INGROIA – Le elezioni politiche 2013 si avvicinano di giorno in giorno e questa volta Antonio Ingroia, anzichè attaccare gl’altri schieramenti, ha deciso di parlare del futuro Presidente della Repubblica.

Ingroia vedrebbe bene un uomo diverso dai soliti volti.

Ecco le sue dichiarazioni: “Io credo che bisognerebbe dare una svolta, che in un Parlamento affollato da uomini e donne della società civile può essere rappresentata solo da un esponente che non sia un politico e se la nostra bussola è la Costituzione, io credo che il prossimo Presidente della Repubblica debba essere qualche uomo che sia molto legato a essa, ad esempio un ex presidente della Corte Costituzionale, Gustavo Zagrebelsky, per fare un nome. Sarebbe una personalità sulla quale potrebbero convergere le forze democratiche”.