ELEZIONI 2013, BERSANI: “Chi non ci appoggia fa un favore a Berlusconi”

BERSANI – Ogni giorno vi aggiorniamo sulle elezioni 2013 che si stanno avvicinando sempre di più.

Dopo i battibecchi nei giorni scorsi tra Berlusconi e Monti, oggi vi riportiamo le parole del leader del PD, Pier Luigi Bersani.

Ovviamente, Bersani ha lanciato una frecciatina contro l’ex Premier Silvio Berlusconi: “Non facciamo nessun patto, ma voglio dire una cosa che va nelle diverse direzioni. Oltre alla politica, c’è la matematica della legge elettorale. Chi non sostiene il Pd, in particolare al Senato e in alcune regioni, fa un regalo a Berlusconi”.

Bersani ha poi aggiunto: Il Pd e i progressisti reggono la sfida alla destra di Berlusconi e della Lega. Questo è l’oggetto della campagna elettorale e bisogna che tutti facciano una riflessione. Ognuno si deve assumere le proprie responsabilità, non davanti a Bersani, ma davanti al Paese. Non facciamo alcun accordo con posizioni politiche che non possono dar luogo a patti”.

Da leggere