ELEZIONI 2013, MONTI: “Italiani topini incantati da pifferaio magico”

MONTI A PORTA A PORTA – Mario Monti, ieri sera ospite a Porta a Porta, ha replicato subito alle accuse mosse contro di lui da Silvio Berlusconi.

Monti attacca inizialmente gli italiani: “Che gli italiani possano credere a certe parole pronunciate da quella bocca mi fa venire in mente i topini incantanti dal pifferaio magico”.

Poi l’attacco a Berlusconi, definito il pifferaio magico: “E’ uno che ha già illuso gli italiani tre volte. La prima vota mi sono fatto illudere anch’io”.

Un accenno a chi ha governato precedentemente: “Voglio parlare chiaro: se prendiamo gli anni dal 2001 al 2011 abbiamo avuto 8 anni di governo Berlusconi, due di Prodi, un anno di tecnici. Si è arrivati ai tecnici perché la situazione era molto precaria perché chi aveva governato non aveva fatto le riforme necessarie per rendere l’italia competitiva, visto che prevalevano gli interessi delle strutture e degli apparati e non quelli dei cittadini”.

Da leggere