COME COLORARE la pasta di zucchero

In commercio si può trovare la pasta di zucchero in vari colori, i più classici sono il rosa e l’azzurro per fare torte di compleanno per i bambini.

E’ molto facile trovarne di colore bianco e quindi possiamo utilizzare coloranti per trattare la nostra pasta sino a raggiungere le sfumature desiderate. Ovviamente, bisogna usare coloranti per dolci!

I coloranti da usare possono essere in pasta o in polvere.  Non utilizzare mai coloranti liquidi perchè andrebbero ad alterare la compattezza della pasta di zucchero.

I coloranti in pasta e in polvere sono molto brillanti e ne basta davvero una quantità minima. Si consiglia di utilizzare i guanti in vinile, facilmente reperibili in qualunque farmacia. Non utilizzate i guanti di lattice perché la pasta di zucchero vi rimarrebbe appiccicata alle dita.

Il procedimento è semplice: dividete la pasta di zucchero in diversi panetti e riponeteli in ciotoline diverse. Con uno stuzzicadenti aggiungete alla pasta di zucchero poco colorante alla volta e lavorate con le mani in modo che il colorante venga assorbito uniformemente. Se lavorate in un ambiente molto caldo la pasta di zucchero potrebbe diventare appiccicosa: in questo caso aggiungete dello zucchero a velo fino a quando la pasta di zucchero non sarà tornata nella consistenza iniziale. Aggiungete tanto colorante quanto ve ne servirà per ottenere la tonalità desiderata.