PREVISIONI METEO DOMANI, GIOVEDI’ 10 GENNAIO 2013

Giovedì 10: cambia un po’ il tempo per l’arrivo di correnti occidentali un po’ più umide e instabili. Nubi diffuse interessano un po’ tutta la penisola in maniera più intensa le aree centro-meridionali qui associate anche a  locali piogge e a qualche nevicata fino a 1000/1300 m entro sera. Nubi irregolari anche al Nord con nebbie fitte in pianura ma scarsi fenomeni salvo fiocchi fino a 5/700 m sulle Alpi e qualche piovasco al mattino tra la Liguria, l’Ovest Emilia e il Sudest Piemonte.

Nord: insistono nubi diffuse e nebbie fitte sulle pianure, anche locali piogge sulla Liguria di Levante e addensamenti con fiocchi fino a 5/700 m sulle Alpi; spazi più soleggiati su Ovest Piemonte, locali sul Veneto e sulle Prealpi al pomeriggio.   Temperature in calo con massime tra 6 e 6° in pianura, ancora fino a 10° in Liguria.

Centro:  nubi più diffuse ovunque con deboli piogge sparse  in giornata tra Umbria, Lazio e localmente Marche, Toscana e aree interne appenniniche; più asciutto altrove. Fiocchi sui rilievi a 1100/1300 m.  Temperature più o meno stazionarie con massime tra 9 e 12° in pianura. Venti deboli o moderati meridionali con rinforzi sul Lazio e sui rispettivi bacini.

Sardegna: anche qui nubi diffuse con qualche debole pioggia sui settori centro-settentrionali.  Maggiori schiarite su Sudest Cagliaritano. Temperature in aumento con massime tra 9 e 14° in pianuraVenti moderati o forti occidentali specie sui bacini.

Sud e Sicilia:  nubi e piogge sparse sulla Campania, Calabria e localmente sulla Puglia e qualche rovescio anche moderato tra Campania e Calabria; nubi  irregolari altrove senza fenomeni degni di nota, o isolati deboli e anche con maggiori schiarite. Temperature  in lieve  aumento con massime tra 12 e 15°.  Venti  moderati o forti in prevalenza meridionali, specie sul basso Adriatico, Ionio, sul Canale di Sicilia e sul basso Tirreno soprattutto largo.

www.ilmeteo.it