Home Attualità Anticipazioni TV ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE MERCOLEDI’ 9 GENNAIO 2013

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE MERCOLEDI’ 9 GENNAIO 2013

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30
CONDIVIDI

RIASSUNTO TRAMA IERI, 8 GENNAIO 2013 – Per amore di Maddalena, Ettore è anche disposto a morire, ma dal probabile omicidio… scaturisce un bacio appassionato! Una coppia in più si unisce alle già tante che hanno fatto l’amore sulla barca. Ugualmente, però, Maddalena è scettica sul futuro suo e di Ferri: non potrà mai esistere fra due persone che si sono odiate, hanno troppe cose che li dividono.

Mentre Maddalena ed Ettore sono alle prese con i loro contrastanti sentimenti, Ivan è solo alla guida della holding. Jacopo si offre di aiutarlo.

Anche il tycoon, comunque, pur preso dalle sue pene d’amore, non ha dimenticato il Gruppo da lui creato e manda una missiva a Bettini. Per far risalire le azioni che stanno precipitando in borsa, causa la mancata fusione fra la holding Ferri e la Circus, Carol dovrà tornare a far parte del Consiglio di Amministrazione.

Confidandosi con la sorella, Serena ammette di sentirsi attratta da Brando anche se, per il momento, non ne è ancora innamorata. Con lui sta bene, ma il pensiero corre sempre a Damiano: in cuor suo si accusa di averlo tradito.

La Bassani sta lavorando nel suo ritrovato ufficio quando Zanasi la raggiunge. Prendendola in giro, Mauro ironizza sul passo indietro fatto da Serena: è tornata da dove è partita. Bella carriera! Quindi la invita ad abbandonare Torino e trasferirsi con lui all’estero, a Londra, per esempio. Zanasi deve scappare dall’Italia perché sono state avviate indagini su di lui e sulla sua Spa, che in realtà era solo una copertura per riciclaggio del denaro sporco. E la Bassani, essendo stata sua socia, sarà sicuramente coinvolta nello scandalo. Il “cinese” ha contatti con facoltosi faccendieri russi che vogliono aprire una banca d’affari, e Serena sarebbe la persona più adatta a dirigerla. Potrebbe diventare una delle donne più potenti al mondo!

Meno potente nei confronti di Sebastian è Margot, che, guardando il suo datore di lavoro e Laura scambiarsi tenere effusioni, è scocciata. Si sente messa in un angolo. L’editore però la rassicura: ha in mente tanti progetti per lei. Ma non è solo il lavoro del quale la giornalista sente la mancanza, ma anche della vicinanza di Castelli, e vorrebbe tornare a collaborare con lui come una volta, più uniti e complici. Sebastian glielo promette definendola “Sei la mia pupilla”. Ma una strana telefonata, notevolmente disturbata, interrompe il colloquio. Fra una scarica e l’altra, Sebastian intuisce queste parole: “Sono io, sono Viola”.

ANTICIPAZIONI TRAMA OGGI, 9 GENNAIO 2013 – Serena e Brando stanno per confessarsi quello che provano l’uno per l’altra, ma l’arrivo di Sebastian li interrompe con la notizia che Viola e Damiano sono vivi! Carol riesce a scoprire dove Ettore si nasconde con Maddalena e lo raggiunge per costringerlo a consegnarla, ma avrà una brutta sorpresa…

 http://soapblog.myblog.it/centovetrine/