AMBRA ANGIOLINI: “Io sono Nonna Papera”

AMBRA ANGIOLINI – Ambra Angiolini, ormai donna e mamma, fa un piccolo bilancio della sua vita fino a questo momento.

In Angela i cambiamenti di stato sono velocissimi chi le sta intorno le continua a parlare, ma in lei sono già avvenute sei o sette mutazioni. No, io ora non sono così, vivo un’inquietudine sana: chissà dove mi porterà”.

Lei è Nonna Papera: “Ho vissuto anni da single e ogni tanto cadevo nella fase: stasera solo gelato o lasagne surgelate. Ora ho una passione per le cose create dentro casa. Non so quanto dura. Non è che divento Nonna Papera. Adesso però sono Nonna Papera. Per un pò”.

Per Francesco ha fatto di tutto: “Era la città che ci somigliava di più. Non è per fare i semplici, ma non amo la confezione. Rincorrere ideali che allontanano da quello che vuoi essere davvero crea rapporti formali che a me non interessano. Noi stiamo nel quartiere di Sant’Eufemia. A volte il fornaio mi dice che è già passato Francesco e il pane a casa c’è già. Siamo io e lui: punto“.

Da leggere