ABITI SPOSA: i gioielli, quali indossare a secondo del vestito

Orecchini e collana, come scegliere l’abbinamento giusto per il matrimonio -La sposa ed il suo vestito sono i veri protagonisti nel giorno del matrimonio. Partendo da questo oramai assodato presupposto ogni altro accessorio, dalle scarpe al bouquet, deve avere il compito di far risaltare l’abito senza appesantirlo o rilegarlo in secondo piano.

Una scelta che merita attenzione è quella per i gioielli. Cosa indossare? Brillanti o perle? Orecchini o collana? La risposta deve essere data in base al tipo di abito e all’acconciatura che si sfoggerà il giorno del fatidico si.

Le tendenze per il 2013 vedono un ritorno delle perle e di gioielli di piccole dimensioni. Da evitare ogni tipo di bracciale e anello, in quanto è la fede la vera protagonista e l’uso in contemporanea di collana e orecchini. Se l’abito è molto scollato un collier medio-lungo andrà benissimo mentre se lo scollo è appena accennato optate per un elegante girocollo in perle. Puntate invece sugli orecchini se l’abito è accollato o se presenta molti ricami ma anche se avete deciso di tenere raccolti i capelli in una coda o in uno chignon…il risultato sarà meraviglioso.

Semplicità ed eleganza sono dunque le due parole chiave anche per quanto riguarda i gioielli che indosserà la sposa nel 2013.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SUL MATRIMONIO CLICCA QUI.