PREVISIONI METEO DOMANI, VENERDI’ 14 DICEMBRE 2012

Venerdì 14:  correnti più umide meridionali portano nubi ovunque sul territorio con piogge e rovesci sparsi più intensi, anche con temporali, tra il Lazio, la Campania, sulla Calabria ionica. Attenzione alle nevicate fino a bassa quota o ancora in pianura tra Piemonte e Lombardia, in collina altrove al Nord. Neve ad alta quota in Appennino, oltre i 1500/1700 m. Più sole sulla Sardegna e meglio anche sulla Sicilia.

Nord: ATTENZIONE, insistono nubi diffuse ovunque con nevicate deboli-moderate fino a bassa quota o anche in pianuratra Est Piemonte, Ovest Emilia, specie Piacentino, localmente Parmense e la Lombardia tutta, neve a bassa quota sulle Prealpi venete, Nord  Friuli in collina sulla Liguria. Attenzione in serata perchè arrivano fronti più intensi da Ovest, con piogge più diffuse,   specie  al Nordovest, e nevicate più intense fino a bassa quota al Nordovest o anche  in pianura sul Piemonte e alta Lombardia, neve fino a bassa quota o in collina  sulle Alpi e Prealpi orientali,  oltre 700/1000 m sulla Liguria e sull’Appennino emiliano. Temperature stazionarie o in calo le massime, in aumento le minime.

Centro: molte nubi anche qui con piogge e rovesci sparsi più intensi sul Lazio, localmente su Ovest Toscana, irregolari e più deboli altrove. Locali  nevicate in Appennino a 1400/1600 m. Maggiori schiarite tra Umbria, aree interne toscane e Marche.  Temperature in  aumento con massime sugli 11/13° in pianura. Venti  meridionali moderati o forti sull’Adriatico, moderati con rinforzi sul Tirreno.

Sardegna: bel tempo con sole prevalente salvo poche nubi sparse.  Tendenza ad aumento di nubi in serata e la notte sull’Oristanese, Sassarese.  Temperature in  aumento con massime tra 13 e 17° in pianura. Venti  moderati con rinforzi  meridionali specie sui bacini occidentali.

Sud e Sicilia: nubi diffuse e piogge sparse un po’ ovunque anche forti su Ovest Campania, Casertano e sulla Calabria ionica.  Più   asciutto e con maggiori schiarite sulla Sicilia salvo deboli piogge sulla parte Est. Neve ad alta quota oltre i 1600/1700 m.   Temperature in aumento anche sensibile con  massime comprese tra 12 e 18° in pianura.Venti moderati meridionali o localmente forti sui bacini.

WWW.ILMETEO.IT

Da leggere