BLUR – OASIS: deposta l’ascia di guerra, suoneranno insieme per beneficenza

Blur contro Oasis. Gli anni novanta sono stati caratterizzati in ambito musicale dalla rivalità tra le due band inglesi, contraddistinte da stili molto differenti ma ugualmente efficaci. Guerra probabilmente gonfiata dai tabloid e spesso smentita dai componenti dei due gruppi britannici.

Dopo vent’anni però, pare che la guerra sia finita, che le armi siano state  rinfoderate e le forze riunite per un fine nobilissimo: aiutare i bambini malati di cancro. Noel Gallegher infatti  sta organizzando per marzo 2013 una serie di concerti alla Royal Albert Hall di Londra, col fine di supportare la ‘Teenage Cancer Trust’, coinvolgendo artisti come  Ryan Adams, Beth Orton, Kasabian, Primal Scream.

Il 23 però lo show sarà davvero speciale: Noel Gallagher, Damon Albarn e Graham Coxon, Blur e Oasis (quasi) al gran completo si esibiranno insieme. ‘Loro suoneranno i loro pezzi, io i miei– ha dichiarato Gallagher al New Musical Express-Divideremo il palco? Lo spero. Io sono pronto. E sarebbe bello improvvisare qualcosa assieme’.

Fonte: lastampa.it