Home Attualità

ANNALISA MINETTI sogna Sanremo

CONDIVIDI

Annalisa Minetti vuole Sanremo – “Ora che Mazzi non c’e’ piu’, spero di tornare”. Così Annalisa Minetti racconta a Vanity Fair il sogno del Festival di Sanremo, quella kermesse che avrebbe dovuto lanciarla verso una carriera folgorante di cantante ma che invece le ha poi regalato soddisfazioni davvero magre.

Adesso che però è uscita come una vera star dai giochi di Londra, Annalisa sembra pronta a togliersi qualche sassolino dalla scarpa, iniziando proprio dalla delusione sarremese: “Fu il mio manager dell’epoca – dice la Minetti nell’intervista – a riferirmi, probabilmente esagerando, che non mi volevano perche’ sul palco ho sempre bisogno di un accompagnatore. Mi arrabbiai, e la pagai cara: non solo non andai al Festival ma Gianmarco Mazzi, il direttore artistico, mi disse in faccia che – finche’ ci sarebbe stato lui – io con Sanremo avevo chiuso”.

Da allora sono stati numerosi i tentativi di tornare su quel palco ma tutti andati tristemente a vuoto: così la carriera musicale della Minetti non è mai decollata ma chissà che l’addio di Mazza non possa per lei significare un nuovo inizio. “Mentirei se dicessi che ho avuto quello che meritavo. Anche se mi considero comunque fortunata, la verita’ e’ che mi sono accontentata”.

L’augurio allora per Annalisa non può che essere quello di non doversi più accontentare: una simile donna certo merita di più.