ISTINTO MATERNO: basta un gene per spegnerlo

Un gene gestisce il nostro senso materno – Il nostro corpo è una fonte inesauribile di sorprese, una macchina tanto complessa da permetterci ogni giorno di conoscerne una nuova e misteriosa componente pronta a svelarci qualche cosa in più su noi stesse.

L’ultimissima scoperta a tal proposito riguarda tutte le mamme o future tali del pianeta: uno studio di ricerca coordinato da Ana Ribeiro della Rockefeller University di New York ha individuato un gene che se manipolato può spegnere l’istinto materno. L’esperimento è stato condotto sui topi utilizzando una tecnica molecolare per ridurre i livelli di Er alfa nei neuroni, il recettore degli estrogeni alfa attivo nell’area del cervello (area preottica mediale) che controlla anche l’aggressività e la ricettività sessuale.

Il risultato pare inequivocabile e anche alquanto shoccante: un intervento apparentemente minimo può cambiare la nostra vita e quella di chi ci sta intorno; il corpo oltre che sorprendente è anche traditore.

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SULL’ESSERE MAMMA!