PREVISIONI METEO GIOVEDI’ 13 SETTEMBRE 2012

Giovedì 13: vortice depressionario al Centro e diretto verso il Sudcon maltempo diffuso sul medio e basso Adriatico e buona parte delle regioni meridionali, Lazio. Temporali forti su Campania, Sud Lazio, Abruzzo, Molise poi su Puglia e Calabria Tirrenica, localmente anche sul Messinese. Al mattino rovesci anche sulla Romagna, Umbria, poi qui migliora; sole prevalente su Toscana, Sardegna, resto di Sicilia e soprattutto al Nord, salvo qualche addensamento sulle Alpi. Calo termico generale per venti moderati o forti in gran parte settentrionali o occidentali, moderati o forti meridionali sullo Ionio e basso Adriatico. Nevicate in appennino a 2000/2400 m.

Nord: migliora il tempo ovunque con ampio soleggiamento ma più fresco specie al mattino. Qualche addensamento sulle Alpi con rari rovesci o anche fiocchi fino a 1400/1500 m. Temperature in calo e comprese tra 20 e 23° .

Centro: molte nubi  e piogge sulle regioni adriatiche, anche temporali forti tra Abruzzo e Molise con qualche nevicata  tra i 2000 e i 2400 m. Rovesci diffusi sull’Umbria e sulle aree appenniniche e centro-meridionali laziali, tempo asciutto e ampiamente soleggiato sulla Toscana, poi migliora anche sull’Umbria dal pomeriggio. Temperature in sensibile calo, specie sulle aree adriatiche con massime comprese tra 17 e 22° in pianura. 
Venti forti dai quadranti settentrionali sui bacini, da Ne sui settori appenninici settentrionali.

Sardegna: prevale sempre un ampio soleggiamento ma con un po’ di nubi in più sulle aree centro-orientali associate a qualche rovescio o locale temporale tra Nuorese, Olbia-Tempio e Ovest Cagliaritano. Temperature in calo con massime tra 22 e 26° in pianura.  Venti moderati o forti settentrionali sui bacini, moderati sempre da N/NO altrove.

Sud e Sicilia: peggiora il tempo su gran parte dei settori con rovesci e temporali diffusi forti sul Gargano, Campania e Calabria Tirrenica, diffusamente sulla Puglia, sul Salento e sul Messinese.  Locali piogge anche sul Palermitano e fino al Trapanese, entro sera,  più asciutto sui settori ionici calabresi e sul resto della Sicilia, qui anche con ampio soleggiamento. Temperature in calo con massime comprese tra 21 e 26° in pianura. Venti moderati o forti da NO sui mari intorno alla Sicilia, moderati occidentali sul Tirreno; venti moderati o forti meridionali sullo Ionio, specie centro-orientale, e sul basso Adriatico, Canale d’Otranto. 

www.ilmeteo.it