ALIMENTAZIONE: quali sono i cibi sostitutivi della carne

Sempre più persone decidono di non mangiare più carne, optando per una alimentazione vegetariana.

Ovviamente però mangiare carne è importantissimo per il nostro organismo poiché le proteine ivi contenute ci aiutano a rigenerare e mantenere il tessuto dei muscoli.

Quindi è necessario che il nostro corpo continui a ricevere un apporto giornaliero di vitamina B-12 , di ferro e di zinco. Avere l’apporto del ferro è indispensabile nei giorni in cui si ha il ciclo, visto che l’organismo perde parte del sangue presente.

Quindi, via libera a legumi, frutta secca e semi e cereali integrali per integrare l’eventuale mancanza di ferro.

Per assimilare invece il calcio, indispensabile per le ossa e per i denti e per prevenire l’osteoporosi, è necessario mangiare verdure di colore verde scuro (come spinaci e bieta). Il tofu arricchito con calcio e latte di soia fortificato ed i succhi di frutta sono altre possibili buone opzioni.

Per apportare al nostro organismo quantità di vitamina B occorre mangiare cereali e prodotti a base di soia. Questi prodotti contengono anche zinco, il quale si può trovare inoltre nelle noci  e nelle germe di grano.