Home Intimità

Ecco cosa piace a uomini e donne secondo i film più bollenti

CONDIVIDI

Ogi Ogas e Sai Gaddam, due ricercatori nel campo delle neuroscienze computazionali dell’Università di Boston, hanno condotto una ricerca su tutti i siti più spinti della rete, ricavando alcune interessanti considerazioni su ciò che piace a uomini e donne in campo intimo.

Il loro lavoro, pubblicato in un libro dal titolo A Billion Wicked Thouhgts (Un miliardo di pensieri sporchi), ha preso in considerazione oltre 400 milioni di ricerche hot online, praticamente tutto lo scibile umano sull’argomento. Gli scienziati hanno utilizzato i dati sulle ricerche degli utenti forniti in forma anonima da America Online, un importante motore di ricerca molto utilizzato negli USA .

Curiosando tra i risultati, balza subito all’occhio che l’80% di questo mercato è composto da una ventina di categorie e che tra i generi più quotati spicca ‘mogli che tradiscono’; vi siete mai chiesti perchè?

VIDEO NEWSLETTER

‘È la conferma di una teoria che i biologi chiamano “competizione dello sperma”’ spiega Ogas al settimanale Time. ‘Quando un maschio vede un altro maschio che si accoppia, si eccita e, se vuole competere con lui nella riproduzione, deve produrre una maggior quantità di sperma’.
Secondo i ricercatori questo comportamento può essere ravvisato anche negli uomini: quando vendono un altro uomo insieme ad una donna, inclusa la partner, nonostante una tendenziale gelosia di fondo, si eccitano.

Dallo studio è emerso anche che, mentre gli uomini preferiscono il porno da guardare, le donne prediligono quello da leggere. Perchè? Mentre gli uomini si eccitano anche con un singolo stimolo erotico, per esempio un seno nudo, le donne hanno bisogno di più stimoli contemporaneamente o in rapida successione. ‘E poi negli uomini, a differenza delle donne, l’eccitazione fisica e quella psicologica vanno di pari passo: se c’è l’erezione, il maschio è eccitato’, spiega lo scienziato.

Il cervello delle donne è progettato per essere più cauto: se una donna fa figli con il primo che incontra, potrebbe avere problemi nel crescere la prole. Per questo motivo è portata a scegliere con cura partner e raccogliere più informazioni.

Fonte: Focus.it