Home Attualità

ALIMENTAZIONE: il melone aiuta a prevenire le smagliature

CONDIVIDI

Lo sapevate che il melone aiuta a prevenire le smagliature? Questo frutto gustoso, tipicamente estivo e ad alto contenuto di acqua ha molte proprietà.

Innanzitutto è ricco di ferro ed è particolarmente indicato per chi soffre di anemia ed è inoltre ricco di vitamine A e C. Anche la vitamina B è presente in questo frutto e, oltre a tonificare, si rivela utile dal punto di vista “umorale” poiché aiuta a contrastare la fame nervosa.

Per quel che riguarda le smagliature, il melone è particolarmente indicato perché la vitamina A, nella forma del betacarotene, previene la formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle e delle smagliature.

I radicali liberi sono molecole o atomi reattive che contengono almeno un elettrone spaiato al suo interno e per tornare al loro equilibro aggrediscono gli atomi che ci sono intorno rubandone. Questo meccanismo dà origine a nuove molecole instabili, innescando una reazione a catena che, se non viene arrestata in tempo, finisce col danneggiare le strutture cellulare.

Le smagliature altro non sono che conseguenza di questo processo chimico all’interno del nostro organismo e quindi, poiché si presentano come rotture del derma, sono indelebili nella maggior parte dei casi.

Bisogna quindi prevenire l’insorgere di questo inestetismo anche naturalmente, consumando, almeno d’estate, questo frutto amico che ci aiuta a non far invecchiare la nostra pelle.