Home Attualità

Sorpresa in camera col fidanzato, Iziane sospesa dai giochi olimpici

CONDIVIDI

L’eros nel mondo dello sport è spesso vivace spunto di discussione, soprattutto in occasione di competizioni importanti, per quanto nell’ambiente sportivo sia ancora un tabù. Spesso si insinua che alcuni atleti contravvengano alle regole e accolgano di nascosto i partner nelle loro camere. A volte il sospetto diventa certezza e la marachella viene confessata ad una platea di giornalisti affamata di notizie.

E’ il caso della cestista brasiliana Iziane, stella della Selecao femminile di basket, che è stata cacciata all’improvviso dalla squadra, vedendo così sfumare la sua partecipazione all’Olimpiade. Inizialmente la federbasket brasiliana ed il comitato olimpico che ospiterà i Giochi a Rio nel 2016 non avevano voluto spiegare il motivo della decisione, ma oggi lo ha fatto Iziane stessa. In lacrime, durante un’improvvisata conferenza stampa a Lilla, ha ammesso di «aver infranto una delle regole che valgono per tutta la squadra. Per alcune notti ho portato il mio fidanzato nella mia camera del ritiro, per dormire insieme […] So che la sanzione che mi è stata data per questo – ha continuato – pregiudica non solo il mio lavoro, ma anche quello fatto finora da tutta la squadra. So che, anche per il mio passato, non tutti avevano fiducia in me e comportandomi in quel modo ho dato ragione a queste persone».

Iziane, anche a causa di alcuni episodi risalenti al suo passato, è stata subito definita dai media brasiliani presenti a Londra «indisciplinata ed individualista come Balotelli e Romario». Sembra anche che di recente avsse giurato che avrebbe cambiato atteggiamento. I fatti però dimostrano il contrario e a causa dei suoi appetiti la brasiliana dovrà rinunciare ai Giochi di Londra.

FONTE: Corriereadriatico.it

Paloma