Home Attualità

IDEE ARREDAMENTO: le tende arricciate, come abbinarle all’ambiente?

CONDIVIDI

Le tende arricciate giuste per ogni stile di arredo – Una camera non è completa se alle finestre non brillano delle meravigliose tende: si tratta di una regola base, soprattutto per quelle donne che nella scelta del design del proprio appartamento hanno come scopo l’assoluta perfezione.

La scelta in fatto di tendaggi è oggi alquanto variegata ma a volte la troppa ampiezza delle alternative può risultare un ostacolo oltre che un vantaggio: come scegliere ciò che davvero si armonizzerà con il nostro arredo? Iniziamo focalizzando l’indagine su un unico modello e poi vediamo come abbinarlo nelle sue varie declinazioni.

Oggi vediamo ad esempio le tende arricciate, un vero e proprio classico del genere adatto pressoché ad ogni genere di arredamento. Nel caso di uno stile classico infatti si potrà puntare su materiali lussuosi come damasco o broccato, aggiungendo poi eventualmente anche nappe, cordoni, bordure ed embrasse, il tutto appeso su aste in oro o ottone.

Se l’ambientazione è invece più calorosa, magari in stile country, si potranno scegliere tessuti in cotone abbinati a aste ferro battuto o legno magari colorato e fantasie campestri o a quadretti. Per chi proprio vuole osare si potrà anche scegliere diverse fantasie da abbinare su un’unica finestra, per essere vivaci e originali.

Bastoni o cavetti in acciaio, sottili, lineari e quasi impercettibili sosterranno invece la variante dal design moderno: qui le tende avranno tessuti leggeri come il lino e le arricciature dovranno essere appena accennate, ricordate che la regola sarà in questo caso sobrietà.

Per uno stile etnico in fine si dovrà puntare sui colori, con sfumature dal giallo al rosso, in tessuti super leggeri come l’organza. Anche qui però arricciature ridotte all’osso: lo stile country è molto etereo!

Allora, siete pronti a dare il tocco finale alla vostra casa?

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SULL’ARREDO!