Home Attualità

IDEE REGALO: come scegliere i fiori giusti

CONDIVIDI

Fiori per tutte le occasioni: quali sono? – Un fiore, il regalo più inflazionato di tutti i tempi ma anche il più capace di garantire il successo a chi lo dona: una rosa, un bouquet, una composizione, molteplici versioni per un dono sempre efficace ma nel fare il quale occorre anche sapersi organizzare. Facile infatti cadere nel banale o in grossolani errori quando si parla di fiori, più difficile cogliere il giusto abinamento tra occasione e fiore. Proviamo allora ad indagare insieme i misteri di questo dono speciale e scopriamo come operare le giuste scelte.

Ponimo dunque alcune occasioni speciali e vediamo quale è il fiore pù adatto a ciascuna di esse:

Nascita: sono indicati i bouquet di piccole rose rosa in caso di femminucce e di tulipani bianchi per i maschietti

Battesimo: qui il vero vincolo è il colore, rigorosamente bianco

Comunione o cresima: anche qui vige il bianco, preferibilmente declinato nelle versioni gigli o rose.

Fidanzamento: il rosso è certo il colore dell’amore ma non limitiamoci ad esso, andranno benissimo anche tenui roselline rosa e bianche o peonie di colore lilla o rosa

Matrimonio: qui occorre giocare d’anticipo e inviare i fiori agli sposi il giorno prima del fatidico sì; optate per una cesta di fiori d’arancio, un mazzo di gelsomini, di gigli, di fresie o di tuberose, oppure le orchidee ma tutto rigorosamente in rosa chiaro oppure bianco

Anniversari: qui le rose sono d’obbligo in qualsiasi variante o colore

 Laurea: colore e allegria sono le parole d’ordine per questa occasione ma ricordate di inserire nel mezzo un bel ramo di alloro, è lui il vero protagonista green dell’evento

San Valentino: in questo caso anche il numero è importante, rose rosse rigorosamente dispari

Festa della donna: il classico qui è la mimosa ma ciò non vuol dire che non possiate legarla ad altri fiori, delle rose magari

Natale: vanno bene le Stelle di Natale, il pungitopo, l’agrifoglio, le spighe dorate e i rami con le bacche rosse

Capodanno: qualsiasi composizione scegliate per l’ocasione il tocco decisivo sarà aggiugnere un po’ di vischio per auguare un anno ricco di emozioni.

Pasqua: narcisi, ranuncoli, fiori di pesco e tulipani sono la scelta giusta per questa festa

Malattia: se volete augurare a qualcuno una pronta guarigione puntate su colori allegri, mantenendo la tradizione del numero dispari ma, soprattutto, evitando profumi forti per non disturbare chi è già in una condizione precaria.

CLICCA QUI PER TUTTE LE IDEE REGALO!

fonte: www.regalo-idee.it