Home Attualità

LIBRI: La vicina

CONDIVIDI
“Dio quanto mi piacevano le mani di mio marito sulla pelle. Quanto mi piaceva sentire la punta callosa di quelle dita graffiarmi piano una spalla, muoversi tra i miei capelli… una volta provai a ricambiare con un grattino sulla schiena. Ma quando gli avevo alzato un lembo della camicia, se n’era andato. Non ci ho provato più”.
Lisa Gardner
LA VICINA
Traduzione dall’inglese di Daniele Petruccioli
464 pagine, 17,00 euro
In libreria dal 14 giugno
Una mamma scomparsa, una bimba sola nella notte.
Un babbo ganzo e molto sospetto, un giovane vicino ancora più sospetto, un suocero ambiguo, esperti cyber cyber reticenti al punto giusto.
Una poliziotta bella e sfrenata, la macchina dei media che trita tutti.
Ma che fine ha fatto questa splendida vicina che ti illumina lo schermo con lo sguardo?
Un romanzo lucido, magnetico.
Una storia di famiglia dai risvolti sconvolgenti.
Dalla top ten del New York Times un thriller da brivido che ha vinto premi in mezzo mondo.
Buona lettura!