Home Attualità

ESERCIZI: Salto della corda

CONDIVIDI

Ecco degli esercizi con la corda – Divertiamoci, dopo aver fatto un po’ di pratica con il salto della corda, a metterci alla prova nell’esecuzione di alcune evoluzioni, che richiedono, da un lato un maggiore impegno fisico e dall’altro una migliore coordinazione.

Proviamo con la tecnica del rimbalzo che prevede due salti ogni giro di corda, bisognerà quindi sollevare i piedi da terra il minimo indispensabile, per non inciampare, questo tonifica in particolare i glutei.

Di potenza si salta piegando le ginocchia e portando i piedi all’indietro, mentre a slalom si salta tenendo sempre i piedi uniti, spostandosi prima da un lato e poi dall’altro.

Poi c’è la tecnica a campana, simile a quella a slalom, con la differenza che lo spostamento avviene avanti e indietro e infine a passo di corsa, ossia si esegue l’esercizio simulando una corsa , saltando prima su un piede e poi su un altro e per rendere tutto più impegnativo si potrebbe aumentare la velocità, alzando le ginocchia.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU FORMA CLICCA QUI