Home Attualità

UVA per combattere i danni da raggi UV

CONDIVIDI

Un grappolo di uva per combattere i danni da raggi UVA – Sembra un gioco di parole un po’ sciocco o una semplice coincidenza verbale che fa sorridere, ma, forse, il legame tra l’uva come frutto e la sigla che indica i raggi solari non è poi così banale o ridicolo.

Un recente studio condotto dai ricercatori spagnoli dell’Università di Barcellona rivela infatti che gli acini avrebbero grandi potenzialità nel contrastare i danni alla pelle causati da esposizione ai raggi solari e scottature. La ricerca è stata condotta esaminando la reazione di cellule della pelle esposte ai raggi UV in vitro: si è così scoperto che i flavonoidi contenuti nell’uva sanno contrastare la reazione chimica che si scatenano nelle cellule a contatto con i raggi e ne causano la morte.

Sembra dunque che l’uva sia destinata ad essere la nostra migliore amica dell’estate: non lasciatevi allora scoraggiare dalla tarda maturazione di questo frutto e iniziate ad assumerlo magari anche come succo. Non è mai troppo presto per preparare la nostra pele al sole.

VIDEO NEWSLETTER