Home Attualità

Mamme incinte hanno sempre ragione

CONDIVIDI

Esperienza di una mammaC’e una cosa che adoro nell’essere incinta: ho sempre ragione!

Mi sembra di non essere contraddetta per nulla, improvvisamente la mia opinione ha senso – a questo punto c’e da domandarsi perché prima non ne avesse – ogni mia richiesta viene esaudita, ogni mio sentimento viene elaborato con compassione dal mio prossimo.

 Dite che la gente intorno a me si sarà detta “diamole sempre ragione per i prossimi nove mesi perché mi sembra sia impazzita“?

 Può darsi, ma me la godo alla grande sono tutti intorno a me, tutti a preoccuparsi per me, tutti a chiedermi come mi sento e mi godo questo momento beato perché diciamocela tutta tra qualche mese di me si scorderanno tutti e il centro dell’attenzione sarà il pupo: non ascolteranno più le mie richieste, ma saranno attenti ad ogni vagito del bimbo/a e mi chiederanno ansiosi di che colore fa la cacca e sorrideranno con un’espressione ebete quando farà un ruttino.

VIDEO NEWSLETTER

 “Chiara chi?” ah già, quella che adesso è una sorta di mucca e pensare che le mucche in India sono sacre, per cui capite bene che è meglio godersi questo momento, per qualche mese, ogni mia parola ha un senso più elevato.

 Per raccontarvene una, a luglio mio marito si stava facendo crescere i capelli, mesi di attesa per passare dall’orrenda fase “caschetto alla giulio cesare” a capello sexy incolto julien dore’.

Ecco quando eravamo quasi alla meta ho detto che quei capelli lunghi incolti mi davano la nausea – strano vero cosa possa infastidire una donna incinta…potenza degli ormoni- il giorno successivo mio marito era di nuovo nella fase Cannavaro, rasato e pulito, un po’ triste, ma senza battere ciglio, poverino!

 Ma il punto non è questo, il punto è che sebbene sia di 5cm e mezzo questo/a pargolo/a già governa tutti, mica penserete che mio marito l’abbia fatto per me? No!

 Ora c’è un potere più grande, stiamo parlando si suo/a figlio/a, mica di sua moglie, ad ogni modo so che questo mio e’ un potere con la data di scadenza, ho il timer puntato sulla presunta data di nascita, per cui ne voglio approfittare finche posso.

 E non osate dirmi che ho torto, non osate contraddirmi!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SULLA MAMMA CLICCA QUI