Home Attualità

AMORE SU INTERNET: si conoscono in chat e scoprono di essere marito e moglie

CONDIVIDI

Dopo essersi conosciuti in chat scoprono di essere sposati e scatta il divorzio – Le storie romantiche del XXI secolo ci parlano di sconosciuti incontratisi in chat tra i quali poi è scoppiato un profondo amore, miracoli della tecnologia verrebbe da dire ma, come in tutte le vicende del cuore, non sempre il lieto fine è poi garantito.

Per Bakr Melhem e Sanaa ad esempio la chat fu galeotta: separati da necessità lavorative i due, preda senza dubbio di un affiatamento davvero speciale, hanno avuta la medesima idea, cercare compagnia sul web. Entrati in una chat room, sotto le mentite spoglie di “Adam” e “Jamila”, hanno avuto la sfortuna di incontrarsi e innamorarsi… di nuovo!

I due sono andati avanti mesi scambiandosi messaggi di passione oltre alla promesse di trascorrere la vita insieme. Peccato che la fatidico incontro fuori dal virtuale Bakr e Sanaa abbiano scoperto di essersi già scambiati anni prima tale promessa: lo shock è stato grande e, invece di pensare che il destino gli stesse dando l’ennesima prova di essere fatti l’una per l’altro, i due l’hanno presa davvero male tanto che, quello che era un amore tra il virtuale e il reale, si è trasformato in una causa di divorzio.

Bakr ha infatti recitato la formula i rito attraverso al quale l’uomo ripudia la moglie nella tradizione islamica, “sei divorziata, divorziata, divorziata”, e “Jamila” ha risposto con un assai più occidentale “sei un bugiardo”, frase ad effetto prima di stramazzare al suolo svenuta.

Una storia insomma non certo a lieto fine, utile però a ricordarci una verità spesso taciuta: l’amore, che sia virtuale o reale, è sempre un mare di insidie.