Home Attualità

RICETTE LIGHT: tranci di salmone in salsa di legumi

CONDIVIDI

Un secondo di pesce con salsa di legumi – Se c’è una cosa che dovremmo oramai aver capito è che non esistono piatti insapori ma solo ricette malfatte: anche le ricette più dietetiche di un menù possono essere dei piatti superprelibati se preparati nel modo corretto e con i giusti ingredienti.

A conferma di questa regola d’oro oggi vi proponiamo un piatto assai gustoso dal contenuto di appena 260 calorie a porzione, più che light insomma. Si tratta di un secondo di pesce a base di salmone e legumi, molto saporito ma al tempo stesso privo di grassi. Pronte a godervi una cena gustosa cena a prova di linea? Allora iniziamo a preparare gli ingredieni:

Legumi secchi misti 100 g,
olio extravergine d’oliva 30 g,
4 tranci di salmone 450 g,
pomodoro fresco 150 g,
prezzemolo,
aglio,
alloro,
timo,
sale,
pepe

Iniziamo naturalmente dalla componente pù lunga da cucinare, ovvero i legumi: dopo averli messi a bagno fateli bollire per 90 minuti in acqua aromatizzata con timo, una foglia di alloro e uno spicchio di aglio. Una volta cotti potete ripassare i legumi in una padella precedentemente riscaldata con tre mestoli di acqua, aglio, prezzemolo e pomodorini tagliati a pezzi. Dopo venti minuti potrete aggiungere i tranci di salmone e lasciar poi cuocere il tutto per altri 10 minuti. Per servire ponete il trancio in un piatto e mettete sopra la salsa che, se necessario, avrete fatto addensare cuocendola qualche minuto in più.

Il vosto perfetto secondo di pesce light è oramai pronto per essere gustato. Buon appetito!