Home Attualità

CUCINA: SOUFFLE’ ASPARAGI, passo passo con Greta Isella

CONDIVIDI

Soufflè agli asparagi

Una ricetta speciale, a base dei primaverili asparagi ma senza uova e formaggio che rischiano di coprirne troppo il sapore oltre che appesantire troppo il pasto. La preparazione è più veloce della luce e il risultato è da leccarsi i baffi!

Qui su www.chedonna.it  compaiono anche le mie ricette per bimbi; ecco, questa non era pensata espressamente per mia figlia che ha 21 mesi, ma un soufflè e mezzo se lo è mangiato lei… Quindi, va benissimo anche per i più piccini, anche con altre verdure.

Ingredienti per 4 soufflè:

3 mazzi di asparagi

1 spicchio d’aglio

3 foglie di menta

3 foglie di basilico

1 bicchiere di latte di soia al naturale

3 cucchiai di olio e.v.o.

3 cucchiai colmi di farina bianca 00

1 cucchiaio di agar agar

sale q.b.

1 pizzico di noce moscata

Procedimento:

1

Pulite e mondate gli asparagi; fateli cuocere al vapore facendoli restare croccanti. Tenetene da parte 8 e frullate gli altri insieme a tutti gli altri ingredienti: aglio, menta, basilico, olio, farina, latte di soia, noce moscata, sale e agar agar. Se volete sapere qualcosa in più dell’agar agar, che altro non è se non un’alga dall’elevato potere gelificante, potete consultare la mia ricetta già pubblicata: i budini di riso alle fragole.

2

Riponete questo composto in una casseruola e fate cuocere, mescolando molto bene, per qualche minuto. Ungete molto bene 4 stampi per budini (io ho usato quelli di alluminio usa e getta, che in realtà uso, lavo e riutilizzo) e versatevi il composto.

3

Mettete in forno non ventilato per 20 minuti a 160 gradi: la superficie diventerà croccante e dorata. Non appena li toglierete dal forno si sgonfieranno un poco, non vi preoccupate, è normale che succeda così.

Lasciare intiepidire, altrimenti farete molta fatica a toglierli dagli stampini senza romperli.

4

Con la lama di un coltello staccate i soufflè dal bordo, prendete un piatto, mirate al centro e…girate! Ecco impiattato il vostro bel soufflè.

Di fianco disponete gli asparagi conditi con olio e pepe e se volete macinatevi sopra poco pepe nero. Buon appetito!!

Consultate il mio sito e scrivetemi:

HYPERLINK “http://www.cuocamattarella.it” www.cuocamattarella.it

greta@cuocamattarella.it