Home Anticipazioni TV

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE 30 MARZO 2012: Tutti sospettano di Brando

CONDIVIDI

CENTOVETRINE TRAMA PUNTATA OGGI  –  Cari  lettori,  eccoci con il nostro nuovo appuntamento pomeridiano con i protagonisti della soap italiana molto amata “Centovetrine”. Com’è finita ieri sera? Diana e Jacopo sono ancora nelle mani di un infuriato Alessio Nisi che finisce per torturare il giovane Castelli.  Ma così non fa altro che avvicinare i due giovani. Diana, per far sì che Nisi porti Jacopo in ospedale, inventa il codice di sicurezza di una banca svizzerà in cui si ‘trovano’ i soldi del riscatto.  Ivan ed Ettore scoprono che dietro al rapimento di Diana c’è il suo ex-marito.  Carol decide di  raggiunge Adriano che si è rifugiato nel cottage che aveva comprato per il loro viaggio di nozze. È un posto incantevole e tra i due rinascono l’amore e la passione.  Adriano rinnova la proposta di matrimonio alla donna che dice di sì. Decidono, così, di invitare Serena e Damiano che finiscono, quasi,  per riconciliarsi. Intanto Sebastian Castelli, dopo un duro scontro con Cristiano Salani che lo colpisce sulla testa, viene trovato privo di sensi dal fratello di quest’ultimo. Trovandosi sul posto sbagliato e nel momento sbagliato,  tutte le colpe cadranno su Brando, trovato da Laura chino sul corpo di Sebastian, che non centra niente con l’aggressione al magnate.

Cosa ci aspetta nella puntata di oggi?  Le ricerche di Diana e Jacopo proseguono. Ettore ed Ivan cercano di non perdere tempo, temendo che Nisi possa aver già ucciso Jacopo. Brando è il principale sospettato per quanto accaduto a Sebastian ed il caso viene affidato a Cecilia, costretta a rimanere a Torino. Sebastian riesce a superare la notte, ma è ancora in coma. Damiano e Serena tornano a fare l’amore, ma lei avrà davvero dimenticato?

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ANTICIPAZIONI TV CLICCA QUI!