Home Attualità

Altri ARRESTI dopo la STRAGE di TOLOSA

CONDIVIDI

Scattano gli arresti dopo la strage di Tolosa –  Dopo la morte del terrorista, il blitz della polizia negli ambienti radicali islamici c’era da aspettarselo, come anche l’arresto di un terzo complice di Mohamed Merah, l’uccisore di sette persone in tre attentati a Tolosa, e la ricerca di ulteriori complici della strage.

La maggior parte degli arresti è avvenuta a Tolosa nel quartiere Mirail, nella regione di Nantes e a nord ovest della Francia, operazione coordinata dalla direzione centrale dei servizi di intelligence interni assieme alla polizia.

Inoltre è stato negato l’ingresso nel paese a quattro personalità straniere inviate al Congresso dell’Unione delle organizzazioni islamiche di Francia.

Il presidente Nicolas Sarkozy, che vede questa strage un po’ come l’11 settembre negli Stati Uniti, ha po spiegato che le retate non sono tutte collegate alla strage di Tolosa, ma che continueranno con nuove e più dure misure di sicurezza.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU CRONACA NERA CLICCA QUI