Home Attualità

LIBRI: Altri Italiani. Saggi sul Novecento

CONDIVIDI

UNA ORIGINALE AUTOBIOGRAFIA DELLA NAZIONE
Ventuno ritratti non solo di grandi personalità: accanto alla Deledda, un inatteso e risentito Pirandello, un euforico Soldati e due lucidi Brancati e Sciascia, il lettore ritroverà Pratolini e Cassola, Lalla Romano e Ottieri, e gli ormai rimossi Frateili, Tecchi e Gorresio, fino a un Mannuzzu che ci riporta ai giorni nostri. Onofri non dimentica il controverso, Renato Guttuso, i cui quadri “si aprivano al racconto, lo presupponevano e lo prefiguravano”. Infine, in una chiave di militante attualizzazione, emergono le figure di alcuni grandi lettori e critici come Borgese, Debenedetti, Baldacci e Raboni. Una galleria di uomini e donne, di italiani, restituiti all’incrocio fra la storia morale e la storia civile, grazie alla letteratura come verità e passione.

Per ulteriori informazioni:

Altri Italiani. Saggi sul Novecento di Massimo Onofri

pagg. 310

collana Ingegni

Gaffi Editore