Home Attualità

LIBRI: L’arte di sgranare i fagioli

CONDIVIDI

IL RACCONTO ORALE NEI TEMPI DI TWITTER
Polonia 2006, un  sassofonista di fama mondiale, ritorna nel suo paese natale, mentre sbuccia i fagioli racconta a un silente interlocutore gli episodi salienti della sua vita. Un vitale affresco dove le forme del racconto orale, nonostante la sintassi sincopata, gli anacoluti, gli intercalari e i volgarismi tipici della vita reale grazie a un’incontestabile talento non fa scadere mai la narrazione nel banale. Wiesław Myśliwski con questo romanzo ha ottenuto in patria un enorme successo di pubblico e si è aggiudicato per la seconda volta il Premio Nike 2007 (il premio letterario più prestigioso di Polonia). Per la prima volta tradotto in Italia.

Per ulteriori informazioni:

L’arte di sgranare i fagioli di Wieslaw Mysliwski

pagg. 488, euro

collana GODOT
Gaffi Editore