Home Attualità

RICETTE LIGHT: filetto di halibut grigliato con limone e capperi

CONDIVIDI

Un gustoso piatto di pesce con calorie sotto controllo – Pesce e light, due parole che accostate sembrano avere un solo significato: insipido! Ma sarà davvero così?

Come oramai dovremmo aver appreso le cose possono essere ben diverse, ammesso che si sappia come accostare gli ingredienti ed esaltare i sapori: proviamoci allora insieme!

La ricetta di oggi sfrutta l’halibut, un mesce magari meno usato ma dalle grandi sorprese: ecco gli ingredienti per prepararlo al meglio.

  • 4 filetti di halibut
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 1 limone (il succo)
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di basilico o timo fresco e tritato
  • 1 mazzo di prezzemolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • scalogno finemente tritato
  • 400 grammi di pomodori a cubetti
  • Sale
  • Pepe
Per prima cosa si deve insaporire il pesce: posizioniamo allora i filetti su un foglio di pellicola cospargendoli con  sale, pepe, basilico o timo e metà dell’olio d’oliva, arrotoliamo il tutto e lasciamo a marinare per 15 minuti.
Ora fate soffriggere il restante olio con la cipolla aggiungendo poi i pomodori, un pizzico di sale, una spruzzata di pepe, l’aglio schiacciato e capperi. Fate andare per 5 minuti e mettete da parte.
Ora grigliate per appena tre minuti l’halibut e mettetelo in padella spruzzandolo con il limone.
Non resta adesso che cospargere con il sugo e gustare n dolce compagnia.
CLICCA QUI  PER LEGGERE TUTTE LE RICETTE LIGHT!

VIDEO NEWSLETTER