Home Attualità

SCENE DA UNA FOTOGRAFIA: concorso fotografico

CONDIVIDI

La compagnia teatrale DoveComeQuando (DCQ), nell’ambito della II edizione della Rassegna DCQ, promuove il concorso “Scene da una fotografia”, che si propone di far emergere e valorizzare quei lavori fotografici (foto di scena, backstage, ritratti, ecc.) che rivelino un personale approccio sia allo specifico tema annuale della rassegna sia all’idea stessa di teatro, che ciascun artista porta con sé, manifestando una propria, definita identità autoriale. Il tema per l’edizione 2012 è “Nuda anima”.

Nudo d’anima – come dire:
anima a tutto tondo,
interno giorno-esterno notte,
natura viva in autoritratto;
perché se è l’anima, quando è lei, proprio lei,
fa contatto e sguscia via,
dai corpi, dalle menti,
dai chiusi delle stanze e delle parole;
lucida e Nuda
parla,
parla a noi, di noi;
parla di cose note, di cose ignote, di quello che resta e ci confonde;
confonde tutti, lei no.

Anima nuda – come dire:
uno stato di grazia, una rivelazione;
corto circuito e non mi riconosci più;
la decostruzione mirata di un’apparenza, la costruzione immediata di un’innocenza;
segreto svelato o mistero tenuto?
un odore, un sapore, un amore improvviso;
perché se è l’anima, quando è lei, proprio lei,
ci mette in mano il cielo e cambia prospettiva:
di noi cosa piccola e finita, fa cosa formidabile ed infinita.

NudAnima – come dire:
voglio l’anima e il suo midollo; quanto basta, quanto serve;
che sollevi l’uomo da se stesso e lo consoli.
Cosa è mai più la paura.
Perché se è l’anima, quando è lei, proprio lei,
senza non si può mica stare;
e manca e la desideriamo e la ricerchiamo,
un istantaneo brivido di vita e grazie.

Nuda Anima: il nostro viaggio dalla superficie in giù.

Per ulteriori informazioni: www.dovecomequando.net