Home Attualità

IDEE PER VIAGGIARE: Amsterdam, come girare la città

CONDIVIDI

Come muoversi ad Amsterdam -Vivere a pieno un viaggio vuol dire in gran parte poter esplorare ogni luogo del posto scelto: scoprirne gli angoli più segreti e quelli più conosciuti è parte integrante di quel processo che ci porta immancabilmente a sentirci parte del posto scelto, ad innamorarci di ciò che visitiamo e, se saremo fortunate, a sentirci davvero come a casa.

L’immancabile domanda che allora precede una partenza è come ci muoveremo una volta arrivate? Nelle nostre città infatti è tutto più facile ma quando si parte una ricognizione preventiva della situazione trasporti è pressochè indispensabile, a maggior ragione se si tratta di un viaggio alla scoperta di una città: ogni centro urbano ha infatti le sue caratteristiche specifiche in fatto di trasporti pubblici e non, quindi conoscerli è a dir poco essenziale.

Se ciò vale per ogni città figurarsi quando si tratta di una capitale come Amsterdam: la Venezia del nord si caratterizza infatti per il suo essere assai ricca di alternative in fatto di spostamenti; se la metro non è infatti forse il top, grande importanza assumono qui le famose biciclette il cui traffico è però regolato da ferree regole che anche i turisti devono conoscere a menadito: se allora la vacanza non vuole essere coronata da una salata multa sarà meglio iniziare ad informarsi!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’!

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI I NOSTRI CONSIGLI DI VIAGGIO!