Home Attualità

OSTAGGI UCCISI CON COLPO ALLA TESTA

CONDIVIDI

OSTAGGI UCCISI IN NIGERIA – Secondo quanto scrive il quotidiano britannico Telegraph, i due ostaggi Franco Lamolinara e Chris McManus sarebbero stati uccisi dai loro sequestratori in Nigeria in maniera brutale con un colpo “ravvicinato” alla testa.

Questa mattina alle ore 11 (ora nigeriana) è inziato il blitz che ci viene raccontato da Mahmoud Abubakar: “Le teste di cuoio hanno cercato di fare irruzione nel covo dei rapitori ma purtroppo hanno incontrato resistenza. La gente che si trovava all’interno del covo ha aperto il fuoco e loro hanno risposto. La sparatoria e’ durata per un po. Le forze speciali sono riuscite ad uccidere due terroristi ma quando hanno udito i colpi di arma da fuoco, gli altri componenti della banda, che si trovavano dentro l’abitazione, hanno sparato a Lamolinara e McManus, colpendoli alla testa “a distanza ravvicinata””.

Un racconto aggiacciante che ha portato al gelo nel rapporto tra Italia e Gran Bretagna.

Cosa succederà ora?

Fonte: Agi