Home Attualità

MONTI definito kamikaze da Putin

CONDIVIDI

Putin definisce Monti un kamikaze – Durante il suo mandato, il nostro presidente del Consiglio Mario Monti ha ottenuto il plauso e i complimenti per il lavoro che sta svolgendo, da parte di tanti esponenti come la cancelliera Merkel, il presidente Sarkozy, dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che si è detto molto fiducioso, ma fino ad ora nessuno l’aveva paragonato ad un “kamikaze”.

Ed ecco che queste parole arrivano dalla residenza di Novo-Ogariovo, in Russia, da Vladimir Putin, che lo definisce un “kamikaze che ama il suo paese” promuovendo l’operato del governo.

Monti mi sembra che stia facendo tutto bene” afferma Putin “il premier italiano è un kamikaze, i compiti che deve affrontare possono essere svolti solo da persone che non hanno ambizioni politiche per il futuro, uomini responsabili, cha amano il loro Paese, buoni professionisti”.

Putin ha definito Monti una persona molto capace e tenace, confermando ciò che gli ha detto anche Silvio Berlusconi proprio ieri, anche se Putin non capisce i timori degli oppositori di una prova di forza contro il dissenso, dopo le votazioni di domenica, soprattutto perché l’esito è comunque ottimista, ha ribadito Putin.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU ATTUALITA’ CLICCA QUI