Home Attualità

SHOCK: rinchiudevano figlio di sette anni in una bara

CONDIVIDI

STATI UNITI, SHOCK BAMBINO CHIUSO IN UNA BARA – La notizia shock che sta rimbalzando sul web proviene dagli Stati Uniti d’America.

Una coppia costringeva per punizione il proprio bambino di soli sette anni ad indossare dei pannolini e lo rinchiudevano in una bara nella cantina di casa.

Lori Gardner, 26 anni, e Brian Sleboda, 31, coppia di Scranton in Pennsylvania, sono al momento ricercati dalla polizia per le loro strane e al quanto terribili punizioni che infliggevano al proprio bambino.

Il piccolo ha raccontato agli agenti di essere stato chiuso più volte nella bara nella cantina.

I pannolini venivano fatti indossare per l’assenza dei servizi igenici.