Home Attualità

TORTE DECORATE: la carnival cake

CONDIVIDI

Anche per il dolce di Carnevale ci pensa Francesca – A Carnevale, come da piccole eravamo solite ripetere, “ogni scherzo vale” e, aggiungiamo ora che siamo un po’ più cresciute, “ogni dolce vale”!

Dobbiamo infatti ammettere che, causa il nostro recente viaggio nel mondo delle torte super decorate, frappe e castagnole non riescono proprio più a soddisfare la nostra voglia di zucchero o, meglio, la nostra voglia di “zucchero artistico”: insomma, sempre per rimanere in tema di modi di dire, “anche l’occhio vuole la sua parte” e per noi non è solo un proverbio ma un vero e proprio mantra!

Eccoci allora anche in questi ultimi giorni di feste in maschera pronte a rivolgerci alla nostra personalissima guru delle torte: Francesca Manciati, la sugar artist che con un tocco di zucchero e colore sa realizzare ogni nostro desiderio! Del resto quale festa può accendere le fantasie di una simile appassionata di decoro più del Carnevale?

Francesca ha letteralmente dato carta bianca alla sua fantasia e il risultato è a dir poco incantevole: una torta a più piani che scompone nei suoi vari strati una maschera di Carnevale molto seducente… gonna bustino e, ovviamente, maschera, quest’ultima in un accecante color oro! A farla da padrone, in tutta la torta e non solo in cima, sono comunque le soluzioni cromatiche sgargianti: si va dagli scacchi del pavimento al rosa e verde acqua del bustino, in un gioco di colori che non può che “ingolosire”!

Sembra proprio che questo Carnevale si chiuderà con un’esplosione di zucchero: potendo avere ciò chi sceglierebbe frappe e castagnole?

Francesca Manciati