Home Attualità

CASA: accogliamo la PRIMAVERA

CONDIVIDI

Ravvivare casa in attesa della primavera – E’ vero che manca ancora un mese circa, ma non possiamo di certo farci trovare impreparate all’arrivo della primavera 2012.

Sicuramente appena sentiamo la parola primavera, dopo aver tirato un sospiro di sollievo, certe che il freddo se ne stia andando, andremo subito in cerca di accessori e complementi d’arredo che diano un tocco di freschezza e di novità alla nostra casa.

Punteremo questa volta l’attenzione sui fiori, sulle piante e sui vasi che sicuramente sono le prime cose che ci regalano una sensazione di rinascita e che vanno in pieno accordo all’arrivo di questa stagione.

Allora diciamo si, alle composizioni color pastello di orchidee e alla lavanda, poggiate in vasi di terracotta e ceramica bianca fatti a mano, oppure se preferite i boccioli e i fiori più piccolini, potete scegliere i ranuncoli in varie colorazioni, da poggiare direttamente all’interno di un cache-pot o in coppette di porcellana.

Per dare un tocco di trasparenza e di semplicità ci sono dei vasi di cristallo rettangolari, bassi o alti con piedistalli davvero originali, tipo Octopus della Sia, da riempire con fiori lunghi, con rami di ciliegio, fiori di amaranthus, hibiscus, fiori di gloriosa.

Se invece preferite i colori accesi e volete osare a mescolarli potrete puntare per questa primavera 2012 sui vasi con il colore del mare, turchese e celeste oppure rossi, come il vaso Osaka della Sia, completati da composizioni di Ginger Rosso, Orchidee e Anthurium.

Per rendere ancora tutto magico basterà accostare sapientemente il tutto a delle candele, racchiuse in lanterne di vetro cubiche o in lampade a olio.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SULLA CASA CLICCA QUI