Home Attualità

MELANIA REA ULTIME NOTIZIE: Salvatore Parolisi tra prove e messaggi

CONDIVIDI

OMICIDIO MELANIA REA – Melania Rea è stata uccisa lo scorso 18 aprile con oltre 30 coltellate a Ripe di Civitella e, a distanza di quasi un anno, ancora non si è scoperto l’assassino di questo brutale omicidio.

Salvatore Parolisi, marito di Melania e caporal maggiore dell’esercito, è l’unico indagato per l’omicidio della moglie e rischia davvero molto.

L’uomo si è sempre dichiarato innocente in questi mesi non destando alcun sospetto ma tutte le prove raccolte dai giudici vanno contro di lui.

I legali di Salvatore stanno ripassando su ogni prova per capire se c’è qualche elemento in grado di scagionare il marito della vittima.

I messaggi affiorati negli ultimi giorni che Parolisi scambiava con l’amante e con alcuni presunti amici trans sono stati portati al processo ma secondo noi non c’entrano assolutamente nulla.

La famiglia Rea continua a chiedere chiarezza. Arriverà?