Home Attualità

NEVE A ROMA: pomeriggio5 scandalo, ‘sindaco’ Bonanno ridicolo

CONDIVIDI

BONANNO CONTRO ROMA E I ROMANI PER L’ALLARME NEVE – Mi prendo tutta la responsabilità di quello che sto dicendo, ma da cittadina romana non ammetto assolutamente che un padano possa accusare così pubblicamente noi romani e la nostra città.

Sono allibita davanti la televisione a guardare una puntata scioccante di Pomeriggio5, vedendo il ‘Sindaco’ Bonanno, ovviamente appartenente alla Lega Nord, buttare fango sulla nostra città. “Devono andare a casa tutti quanti, è una città che vive sulle nostre spalle, stanno sempre a piangere ed i soldi del nord stanno li per coprire le loro cose! Esagerano su tutto! Hanno una nevicata e chissà che pare che succede! Vi ci vorrebbe la lega a Roma, e poi vediamo! Fanno ridere tutti! Oggi i romani se ne sono rimasti a casa, hanno tenuto i figlia a casa! Ma dai!”

Ora, che ci siano stati errori dalla nostra amministrazione, e che noi romani siamo i primi a non capire se siamo in emergenza o meno, è assodato, ma sentirlo parlare anche di noi romani, come popolo, proprio non posso accettarlo. Purtroppo non posso esprimere tutto il mio disprezzo per questo piccolo uomo – non tanto per la sua lillipuziana statura, ma per la piccolezza dei suoi pensieri, evidentemente proporzionati alla sua figura.

A me non interessano le diatribe politiche che possano incorrere tra politici di Nord e Sud, ma a questo punto mi sento di abbracciare l’idea di tutti i verdisti padani che la pensano come il simpatico soggetto in trasmissione ‘DIVIDIAMO L’ITALIA‘! Ma stavolta davvero.