Home Attualità

GRANDE FRATELLO 2012: la lettera di Vito per Sabrina

CONDIVIDI

“… Domani potrebbe essere il tuo ultimo giorno qui dentro, spero non sia così, ma se così fosse, volevo dirti quanto sei speciale per me…

Ti sei rivelata con la tua dolcezza, con il tuo essere donna… Hai la capacità di far sentire un uomo piccolo come me accudito e coccolato. Ricordo quelle mattine che ci siamo ritagliati da soli in terrazza a fare colazione…. Non sai quanto queste frasi al passato facciano male…

Con tutto il bene che posso, Vito”

“Tra di noi indubbiamente c’è qualcosa, ed è qualcosa di forte… Vito di per se è un mio punto di riferimento, ed in più c’è tanta voglia di volerlo. A me rimane molto difficile però fidarmi delle persone”, commenta una commossa Sabrina.

Sabrina è evidentemente scossa dalle parole di Vito, forse non si aspettava che il suo ‘amore’ avesse, nonostante la loro lontananza, ancora una forte stima nei suoi confronti. I due si ritrovano poi da soli in salone, e senza dirsi una parola, si camminano incontro e si lasciano avvolgere da un abbraccio pieno d’amore. E’ davvero finia tra di loro? Chissà che fuori le loro strade non si incontrino di nuovo, e stavolta per sempre?