Home Attualità

FACEBOOK ARRIVA A WALL STREET

CONDIVIDI

Depositata quotazione in Borsa – Un debutto davvero importante in borsa, la richiesta di quotazione di Facebook, il colosso fondato nel 2004 da Mark Zuckenberg.

Facebook ha depositato presso la Sec la richiesta di quotazione in Borsa, forse una delle più importanti di sempre per un’azienda della Silicon Valley, e secondo i ben informati potrebbe raccogliere quasi quota 10 miliardi.

L’advisor sarà Morgan Stanley e al termine dell’offerta il tutto potrebbe valere circa 100 miliardi di dollari, quindi l’Ipo (Initial Public Offering) del social network arricchirà non solo i suoi dipendenti, ma anche il cantante degli U2, Bono, che si è aggiudicato un 1,5 per cento di Facebook nel 2010, per un valore di 120 milioni di dollari.

A parte questa notizia sembrerebbe che Facebook sia sempre di più al centro dell’economia, grazie al fatturato generato dal totale dei contatti sia privati, che professionali.