Home Attualità

CINEMA: “MILLENNIUM – Uomini che odiano le donne”

CONDIVIDI

Titolo originale del film The girl with the Dragon Tatoo – Un film di David Fincher con attori come Daniel Craig, Rooney Mara, Christopher Plummer, Steven Berkoff, adatto ad un pubblico adulto (bambini sopra i 16 anni), “Millennium – Uomini che odiano le donne” uscirà al cinema il 3 febbraio.

Daniel Craig impersonerà Mikael Blomkvist, un giornalista di fama che si è procurato una condanna per diffamazione, per aver attentato alla reputazione di un uomo di affari.

Assieme alla collaborazione di Lisbeth Salander (Rooney Mara), agente investigativo e hacker virtuosa, attratta dalla riservatezza e dall’integrità di Mikael, inizieranno ad accumulare indizi utili a edificare una costruzione indiziaria, per indagare sulla scomparsa della nipote di un potente industriale, Henrik Vanger, probabilmente assassinata da un membro della sua famiglia, alquanto disturbata.

Diverso per alcuni motivi dal romanzo di Larsson, il film risulta avere una morale e una riscrittura che scavano molto più in profondità, dando un’ulteriore possibilità al libro, che si limita alla morale individuale e alla patologia di smarrimento interiore dell’individuo nei giorni d’oggi.

Gli scenari sono aperti ad innovazioni tecniche, con buone soluzioni visive.