Home Attualità

CINEMA: “L’ARTE DI VINCERE” con Brad Pitt

CONDIVIDI

Un film di Bennett Miller – Uscirà al cinema il 27 gennaio 2012 e troveremo attori come Brad Pitt, Jonah Hill, Chris Pratt, Robin Wright, Philip Seymour.

Ci teniamo a precisare innanzitutto che non è un film sportivo, ma l’avventura di questa squadra di baseball che imparerà nella vita, soprattutto l’allenatore, che a volte un gruppo di individui può valere di più di un singolo che eccelle.

Billy Beane (Brad Pitt) è l’allenatore degli Oakland Athletics, squadra di baseball, con pochi soldi a disposizione, che a fine stagione si vedrà portare via i suoi tre migliori giocatori, senza avere la possibilità economica di rimpiazzarli.

L’incontro  con Peter Brand, ragazzo giovane laureato in economia, gli mostrerà la soluzione, che darà frutti inaspettati, basandosi sulle statistiche piuttosto che sui nomi altisonanti.

Il regista Miller metterà in scena questo messaggio “politico”, nel senso più ampio del termine, la cui storia ci riporta al pensiero che dobbiamo sempre essere disposti a credere nel miglioramento collettivo.

Aiutato anche dalle stupende ed eleganti immagini del fotografo Wally Pfister e dall’interpretazione perfetta del protagonista Brad Pitt, alla presentazione del Toronto Film Festival, riceve sei nominations agli Oscar, compresa quella per miglior film.