Home Attualità

PROTESTA MOVIMENTO DEI FORCONI ARRIVA A ROMA

CONDIVIDI

Finisce la giornata, dopo numerosi scontri – Come previsto la protesta del Movimento dei Forconi è arrivata infine anche a Roma.

Tutta la giornata ha visto protagonisti per ore gli scontri tra pescatori e polizia, davanti a Montecitorio, dove quest’ultima, in tenuta antisommossa, ha cercato di sedare gli animi dei manifestanti, per difendere la Camera dei deputati.

La protesta è contro le linee guida di Bruxelles, che penalizzano le imprese del settore, e contro il caro gasolio.

Per il momento si contano cinque feriti, lanci di bombe carta contro il Palazzo dove più volte è stato gridato, contro gli agenti, “vergogna”, le forze dell’ordine hanno dal canto loro cercato di spingerli ancora più lontani dalla piazza.

Slogan come “assassini, assassini” e le grida di uno dei pescatori “Siamo venuti qui per elemosinare e non a fare queste pagliacciate. Ora voi picchiateci pure ma da qui noi non ci muoviamo”.

Ora la Questura sta controllando le immagini delle telecamere, per individuare i più facinorosi.

Al momento la protesta va scemando e i pescatori, scortati dalla polizia, si dirigono verso piazza Venezia.