Home Anticipazioni TV

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE 1 DICEMBRE 2011: Damiano è arrabbiato con Viola

CONDIVIDI

CENTOVETRINE TRAMA PUNTATA OGGI  – Cari  lettori,  eccoci con il nostro nuovo appuntamento quotidiano con i protagonisti della soap italiana molto amata “Centovetrine”.  Com’è finita ieri? Mentre Viola è distrutta sia per la morte dell’amica che per la partenza di  Zeno, quest’ultimo è partito lasciando due lettere di addio, una per la ragazza e una per Damiano, indicando inoltre al fratello il luogo dove ritroverà la refurtiva della rapina al portavalori. Intanto Adriano incontra la direttrice della nuova clinica che si è rifiutata di assumerlo ma la donna accetta di sentire cosa ha da dirle. Jacopo raggiunge Sebastian e Laura in esilio per chiedere a padre a firmare una delega.

Cosa ci aspetta nella puntata di oggi? Dopo aver pensato un po’,  Sebastian si decide a firmare a Jacopo la delega necessaria a gestire il patrimonio di famiglia anche se questa decisione gli costa molto. Damiano si arrabbia con Viola che incolpa per la partenza di Zeno. La ragazza, che intanto è sempre più sola, si rifugia in palestra maall’interno di quelle mura ritrova proprio Cecilia, la donna che ha ammazzato Esmeralda. Stupito dall’ipotesi di una figlia segreta di Marta Levi e dal dubbio che Ettore l’abbia fatta sparire, Ivan rifiuta l’accordo con Nisi e chiede a Valerio di indagare. Ettore svela a Matilda la verità sulla fine di Marta, sperando di riconquistare la sua fiducia.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ANTICIPAZIONI TV CLICCA QUI!