Home Attualità

MELANIA REA: Salvatore Parolisi racconta le ultime vicende

CONDIVIDI

OMICIDIO MELANIA REA – Ancora tanti misteri sull’omicidio della giovanissima Melania Rea, uccisa a Ripe di Civitella con oltre 30 coltellate.

Salvatore Parolisi, marito della vittima e caporal maggiore dell’esercito, resta in carcere e da lì parla delle ultime vicende.

Salvatore parla del rapporto con Ludovica e degli ultimi scontri con la moglie: “Sono andato da Melania e le ho chiesto scusa, ma lei mi ha sempre fatto stare sul filo del rasoio e mi ha trattato come è giusto che io venissi trattato, perché me la sono cercata e meritata, e io ho trovato riparo in Ludovica. Ludovica mi ha aiutato, mi ha supportato, mi ha ascoltato nel mio sfogo e nel mio dolore. Poi, quando Melania ha continuato a parlare di divorzio, lei mi trattava troppo male, e l’unica persona che mi trattava bene e mi faceva stare bene era Ludovica e io ho provato una grande ammirazione per lei. Però io vivevo sempre in bilico con mia moglie e quindi ho iniziato a raccontare altre cavolate e forse ho esagerato, ma pensavo che poi la cosa sarebbe andata a scemare”.

E’ stato veramente Salvatore a compiere un gesto tanto atroce? La risposta ancora non l’abbiamo…