Home Attualità

ASHTON KUTCHER: polemiche su Twitter

CONDIVIDI

ASHTON KUTCHER DOPO LE POLEMICHE AFFIDA LA SUA PAGINA TWTTER AL MANAGER – Sembra proprio non essere un periodo fortunato per Ashton Kutcher: il bell’attore americano, dopo la burrasca della folle notte in idromassaggio con successiva separazione da Demi Moore, deve ora fare i conti con la pioggia di polemiche giunta dai cieli di Twitter.

Ashton è infatti un vero e proprio patito del social network ma la sua abitudine di postare senza troppi filtri notizie e pareri personali gli si è ritorta contro: da sfegatato tifoso di football non ha infatti esitato ad ergersi contro  il licenziamento dell’84enne leggendario allenatore dalla squadra di football della Pennsylvania State University, Joe Paterno. Peccato che l’attore non si sia ben informato prima della sparata: l’allenatore era infatti stato allontanato perché accusato di aver  “coperto” il suo vice, arrestato per pedofilia dopo la denuncia di almeno 8 famiglie di altrettanti bambini.

Resosi conto della assurda gaffe (madornale, soprattutto per uno che ha aperto insieme alla moglie un’associazione che lotta contro lo sfruttamento sessuale dei minori) ha subito provveduto a cancellare il post e sostituirlo con uno di profonde scuse: la frittata era però ormai fatta e una pioggia di insulti e polemiche lo ha letteralmente investito.

A nulla sembra essere servita nemmeno la foto poi postata con il suo volto e la scritta “stò con gli stupidi”; Ashton ha quindi capito di dover chiedere aiuto e così da oggi non gestirà più in solitaria la sua pagina Twitter: ogni suo post sarà da oggi in poi sotto la supervisione del suo manager e nulla potrà essere pubblicato senza l’ok di quest’ultimo.

Otto milioni di followers sono del resto una responsabilità troppo grande da affrontare da soli: un po’ d’aiuto forse è la medicina migliore per far guarire Ashton Ketcher da questo periodo nero.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULL’ESSERE MAMMA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULLA BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SULLE IDEE REGALO CLICCANDO QUI!